martedì 11 luglio 2017

In viaggio

Il ritorno al vecchio borgo. Ricerca di atmosfere antiche,  col desiderio di rinnovare l'emozione di ritrovarle. E scoprire invece che tutto cambia, anche ciò che vorresti immobile e fermo com'è nella memoria. Il sorriso desiderato si spegne sotto i colpi dell'avanzare del tempo e dei suoi pessimi prodotti. 

2 commenti:

  1. è il secondo commento che provo a lasciare, adesso ci riprovo

    RispondiElimina
  2. Oh ecco ,sono riuscita. Dicevo...capita anche a me quando vado al paesello della bisnonna ..un posto dove da ragazzina andavo in vacanza . Un posto di vecchi con il bar la botteguccia la macelleria e tanto verde...ultimamente i giovani si sono accorti di qesta meraviglia e l'hanno scelto come posto per far crescere i figli e lo stanno modificando però i ricordi restano come qualche angolino nascosto

    RispondiElimina

La barca

Avevo aperto questa nuova "stanza" per avere una valida alternativa a Libero, per certi versi un po' sputtanato. Ma se da u...