domenica 13 agosto 2017

Misemotion

Ci sono giorni in cui la lacrimuccia è sempre in agguato.
Basta un niente ed eccola lì, far capolino dietro le ciglia.
Non me lo so spiegare quasi mai.
A volte ho l'anima di burro e come una catena,
o una tessera del domino, 

un fatto apparentemente insignificante, la innesca.
Succede a tutti, probabilmente.
Non sono una dalla lacrima facile, ma mi capita.
Oggi è uno di quei giorni.


3 commenti:

  1. Averlo saputo ti chiamavo :)

    RispondiElimina
  2. A me le lacrime vengono per commozione, quando vedo qualcosa di molto bello. Lacrime di dolore raramente, alla frustrazione invece reagisco con la rabbia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A dire il vero neppure io piango molto. Ma a volte servirebbe

      Elimina

For me (only)

Scrivo qui come farei con una pagina di carta o sulle note del cellulare, visto che la carta è superata. Constato che l'estate (mi si pe...