sabato 2 settembre 2017

Effetto tristezza

Stress da lavoro? Forse è riduttivo. Il lavoro può essere soverchiante, devastante, sfibrante. Ma se il capo non sei tu e non hai una figura di riferimento, anche stronza, perché no, ma che sappia il fatto suo, magari sui generis, con dei modi antipatici e indisponenti...Un capo, insomma, che rientri anche nei cliché, ma qualcuno dove andare a vomitare l'ira, la frustrazione, le grane, gli argomenti che nessuno vuole sentire. Se ti manca anche quello, non è solo stress. Ti ritrovi a fronteggiare situazioni in cui tu sei il punching ball, sei quella che ci mette la faccia e ti trovi a dover giustificare l'inettitudine del timoniere. 

Sei il topo, che invece di rosicchiare le corde e le provviste, come qualsiasi roditore che si rispetti, è stato investito di una carica che nessun topo dovrebbe avere: tenere a galla la nave. Mi sto un po' dilungando e incasinando in un discorso senza capo né coda.
So solo che oggi finisce la settimana ed io invece che sentirmi sollevata ho voglia di piangere. 

Non ho altro da aggiungere.

Utilità

E’ importante dedicarsi a qualcosa che riteniamo di valore. Sentirne l’utilità, il cosiddetto   “bene più grande”, che motiva a dar...