martedì 31 ottobre 2017

Trappole

A volte si è talmente stanchi e sfiduciati da non aver voglia neppure di scegliere le parole per parlare a riguardo, per tentare di alleggerirsi l'anima. Ecco, questo è quello che provo in questo momento .E' complicato ed io ho una gran voglia di semplicità.Un cane, un gatto, una piccola casa poco arredata, con tante finestre e delle tende colorate, lontana dal rumore, acustico e non. Avere almeno la forza di riuscire a seguire il filo dei pensieri, ragionare con lucidità senza essere soffocata dagli eventi.In questo momento percepisco solo la voglia di scappare.
Come il topo, che sa che vuole fuggire ma non sa come scavalcare quelle alte pareti che lo imprigionano. 
Non ho grandi pretese. Ma evidentemente sì.I miei desideri sono banali, semplici, poco costosi, non solo in termini di denaro.Riassaporare il gusto di sentirsi bene solo osservando il cielo al tramonto.Sarà mai più così?

Utilità

E’ importante dedicarsi a qualcosa che riteniamo di valore. Sentirne l’utilità, il cosiddetto   “bene più grande”, che motiva a dar...